II EDIZIONE - CROSS IPE 2015

LE QUALITA UMANE A FONDAMENTO DEL LAVORO

2015-Locandina-255x360.jpg

Il CroSS è coordinato scientificamente da un Comitato Referenti, composto da esponenti del mondo produttivo, dell’Università e della ricerca, che ha approvato il progetto e ne segue la sua realizzazione.

METODOLOGIA

I moduli prescelti per questa seconda edizione del CroSS, prendono in considerazione la centralità della persona nell’attuale società liquida che cambia velocemente, ma nella quale velocemente si cambia. Si procederà all’individuazione di relazioni a doppio scambio tra qualità umane, Soft Skills ed eccellenza aziendale - vero motore del miglioramento dei risultati attesi - in varie attività produttive medio piccole sia pubbliche che private.
Per ogni modulo la Direzione del Corso preparerà una nota tecnica che verrà distribuita ai partecipanti durante la visita all’azienda. Il responsabile dell’azienda visitata esporrà la sua esperienza sul tema del modulo.
Dopo una visita all’azienda, i corsisti si riuniranno con i dipendenti dell’azienda, prescelti dal responsabile, senza quest’ultimo. Leggeranno la nota tecnica, discuteranno il tema e formuleranno domande da proporre al responsabile che rientrerà in aula. Sarà compilato un riassunto dell’incontro che farà parte della documentazione finale del Cross.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

1. Il corso è diretto a giovani di max di 28 anni compiuti; laureati di corso triennale; studenti della specialistica; laureati di corso magistrale; dottorandi; dottorati; neoassunti.
Dal 20 gennaio 2015 richiedere la scheda di iscrizione a:
segreteria@corsosoftskills.eu e inviarla entro il 13 febbraio seguente.
2. Il numero dei partecipanti sarà al massimo di 20. La selezione, a giudizio insindacabile della Residenza, garantirà l’interdisciplinarità dei partecipanti. L’iscrizione al corso sarà comunicata con messaggio elettronico entro il 16 febbraio seguente.
3. In relazione all’interesse dei singoli Corsi di Laurea e/o delle Scuole di Dottorato, si potranno riconoscere ai partecipanti al corso sulle soft skills crediti formativi e curricolari secondo quanto definito dai Collegi dei Docenti dei corsi universitari interessati.
4. Quota di partecipazione (a titolo di rimborso spese): € 50,00 che saranno versate in sede di registrazione nella giornata inaugurale. Il versamento, secondo quanto indicato nella scheda di iscrizione, condiziona la partecipazione al CroSS.
5. Durante il CroSS i partecipanti saranno invitati a presentare un progetto aziendale, che sarà esaminato da esperti del mondo produttivo e dell’internazionalizzazione, nel quale devono essere evidenziati l’applicabilità dei contenuti dei moduli trattati e l’importanza dell’interdisciplinarietà dei partecipanti.

MODULI FORMATIVI               

DOCENTI                   

crossipe-2015-camera-commercio-poggiolevante

2015 Sala convegni della Camera di Commercio di Bari

crossipe-2015-itel-teamworking-poggiolevante

2015 sede: Itel

crossipe-2015-camera-commercio-poggiolevante

2015 Confindustria Bari

crossipe-2015-ariete-poggiolevante

2015 Sede: ARIETE Servizi Integrati

crossipe-2015-sudcart-poggiolevante

2015 Sede: Sudcart

crossipe-2015-camera-commercio-poggiolevante

2015 Camera di Commercio di Bari

crossipe-2015-camera-commercio-poggiolevante

2015 Sala convegni della Camera di Commercio di Bari

crossipe-2015-ariete-poggiolevante

2015 Sede: ARIETE Servizi Integrati

crossipe-2015-camera-commercio-poggiolevante

2015 Sala convegni della Camera di Commercio di Bari

crossipe-2015-sudcart-poggiolevante

2015 Sede: Sudcart

crossipe-2015-ariete-poggiolevante

2015 Sede: ARIETE Servizi Integrati

crossipe-2015-ariete-poggiolevante

2015 Sede: ARIETE Servizi Integrati

crossipe-2015-confindustria-poggiolevante

2015 Seda: Confindustria Bari

crossipe-2015-ariete-poggiolevante

2015 Sede: ARIETE Servizi Integrati

Notizie attuali

Il 15 gennaio 2018 si è riunito, per la prima volta nell'anno, il comitato direttivo di Cross Ipe  per approntare il nuovo programma di iniziative e le…

continua a leggere

La notizia era stata anticipata con l'approvazione del bilancio d'Ateneo, ora c'è la conferma ufficiale: l'Università punta sull'internazionalizzazione: riparte per un…

continua a leggere