Paolo Galeotti è morto

Con grandissimo dolore annunciamo la morte del dott. Paolo Galeotti, direttore del programma formativo Cross IPE e vicedirettore del Collegio Poggiolevante, all'età di 73 anni, per le complicanze di un'operazione alla gamba, avvenuta la sera del 7 ottobre 2020 al Policlinico Campus Bio-Medico di Roma. Ringraziandolo per tutto il lavoro svolto per Cross IPE, ci uniamo ai suoi familiari nel dolore e nella preghiera.

Laureato in giurisprudenza, giornalista pubblicista, direttore delle riviste Roma Sacra, Roma Archeologica, Napoli Sacra, andato in pensione nel 2013 dopo un'attività professionale dedicata alla promozione della cultura e dell'arte ad alti livelli, ha accettato di trasferirsi da Roma a Bari per coordinare l'attività di formazione spirituale dell'Opus Dei in Puglia e Basilicata per tecnici, artigiani, operai e professionisti, aiutando anche nella Direzione del Collegio Universitario di Merito IPE Poggiolevante per la quale era particolarmente attivo nella ricerca di borse di studio per studenti pugliesi e lucani poco abbienti e per ragazzi della minoranza cristiana in Terra Santa e cattolica albanese.

Per questo motivo abbiamo deciso di istituire un fondo di borse di studio intitolato a lui.

Chi volesse contribuire può farlo tramite bonifico sul c/c Intesa Sanpaolo IBAN IT16 F030 6909 6061 0000 0138 735 – BIC BCITITMM
intestato a IPE Poggiolevante con causale:
Erogazione liberale di nome cognome a fondo Paolo Galeotti per borse di studio

Maggiori informazioni